I BILIOSI DEL 4 MARZO E IL FUTURO DELL’ITALIA

Dal 4 marzo 2018, i liberal italiani, forse anche quelli di mezza Europa, cercano in mille modi di elaborare il lutto della sconfitta. A giudicare dalle reazioni, sembrano soffrire travasi di bile. Non si capacitano come sia possibile che gli elettori, il popolo, quello che un tempo andava “avanti … alla riscossa”, li abbiano abbandonati […]

LA SUPERSTIZIONE DEL DIVORZIO “L’uomo moderno vuole mangiare la sua torta nunziale senza consumarla” .

​ ​La superstizione del divorzio è un’opera brillante ed intuitiva scritta nel 1920 da G.K.Chesterton, autore londinese che visse tra la fine dell‘800 e metà del 900. L’autore vuole mostrare non tanto l’amaro inganno del divorzio ma la bellezza incontaminata propria del matrimonio. Il titolo fin da subito colpisce l’attenzione del lettore, fosse quest’ultimo anche […]

“194, una ingiustizia divenuta diritto”.

Sabato 1 dicembre 2018, a Palermo, l’associazione Società Domani ha promosso un convegno intitolato “A 40 ANNI DELLA LEGGE 194/78, Storia Valutazioni Prospettive”. Tre ore di intenso scambio culturale con il pubblico che ha gremito la sala “Dei Normanni” dell’NH Hotel al Foro Italico di Palermo. Circaquattrocento persone hanno seguito relazioni e testimonianze di:Movimento per […]

TORNIAMO AD ALZARE LA VOCE … perché “abortire è come assoldare un sicario”.

Papa Francesco, lo scorso 10 ottobre, ha parlato in modo molto duro dell’aborto. Dire che abortire è come assoldare un sicario è un’espressione che non lascia molti margini alla tolleranza e che non concede nulla anche all’attenzione rispettosa, che taluni riservano anche in campo ecclesiastico all’aborto, UN DELITTO TRASFORMATO IN DIRITTO. D’altra parte il Rapporto […]

La scuola italiana e il progetto di ri-educazione dei nostri ragazzi.

MalaScuola, “gender, affettività, emozioni: il sistema educativo per abolire la ragione e manipolare i nostri figli” Elisabetta Frezza (Casa editrice Leonardo da Vinci, Roma 2017). Il titolo è inquietante ed evoca il contrario della legge 107, detta «la buona scuola», un titolo che ha la pretesa di auto certificare come “buono” un modello di scuola […]

Eminenza Rev.ma

Al Card. Ravasi “Ero forestiero e non mi avete accolto”…… Il fatto che un eminente cardinale della Chiesa Cattolica, considerato biblista di rara preparazione, usi la scrittura per un intervento politico, fa riflettere. L’affermazione del Card. Ravasi più che carattere esegetico sembra avere taglio sociopolitico. In forza di tale considerazione, da laici, ci aspetteremmo che […]

Il Ministro Fontana scopre una cosa incredibile:” la realtà”.

“Negare l’esistenza di chi chiede diritti e riconoscimento equivale a voler oscurare dei cittadini, silenziarli, relegarli fuori dal dibattito politico e sociale”, ha detto bene la Sen. Cirinnà, a patto di riconoscere che tale trattamento è riservato, da fin troppo tempo, proprio alla famiglia. Forse, la Sen. Cirinnà dimentica che in Italia esistono ben 20 […]

Il governo del cambiamento e l’ uomo comune.

“La nomenklatura populista che l’ha giurata ai più deboli”, “il più reazionario e incendiario dei nostri politici entra al Viminale “, “il populismo senza popolo” … questi i titoli sul governo gialloverde, e quant’altro. Dopo il giuramento del governo Conte alla sinistra è venuta una crisi biliare. Buon segno, vuol dire che il neo governo […]

COSA E’ “NORMAL” ???

“Normal”, è questo il sintetico slogan lanciato dai manifesti di RTL102.5 che tappezzano la nostra città, con l’immagine di due uomini che si scambiano l’anello nuziale. Scandalizzare, dubitando che ciò sia ancora possibile, è una modalità pubblicitaria che, inevitabilmente, fa cultura. “Siamo … partiti dalla semplice osservazione del mondo intorno a noi ….e, analizzando come […]