La scuola italiana e il progetto di ri-educazione dei nostri ragazzi.

MalaScuola, “gender, affettività, emozioni: il sistema educativo per abolire la ragione e manipolare i nostri figli” Elisabetta Frezza (Casa editrice Leonardo da Vinci, Roma 2017). Il titolo è inquietante ed evoca il contrario della legge 107, detta «la buona scuola», un titolo che ha la pretesa di auto certificare come “buono” un modello di scuola […]

Eminenza Rev.ma

Al Card. Ravasi “Ero forestiero e non mi avete accolto”…… Il fatto che un eminente cardinale della Chiesa Cattolica, considerato biblista di rara preparazione, usi la scrittura per un intervento politico, fa riflettere. L’affermazione del Card. Ravasi più che carattere esegetico sembra avere taglio sociopolitico. In forza di tale considerazione, da laici, ci aspetteremmo che […]

Il Ministro Fontana scopre una cosa incredibile:” la realtà”.

“Negare l’esistenza di chi chiede diritti e riconoscimento equivale a voler oscurare dei cittadini, silenziarli, relegarli fuori dal dibattito politico e sociale”, ha detto bene la Sen. Cirinnà, a patto di riconoscere che tale trattamento è riservato, da fin troppo tempo, proprio alla famiglia. Forse, la Sen. Cirinnà dimentica che in Italia esistono ben 20 […]

COSA E’ “NORMAL” ???

“Normal”, è questo il sintetico slogan lanciato dai manifesti di RTL102.5 che tappezzano la nostra città, con l’immagine di due uomini che si scambiano l’anello nuziale. Scandalizzare, dubitando che ciò sia ancora possibile, è una modalità pubblicitaria che, inevitabilmente, fa cultura. “Siamo … partiti dalla semplice osservazione del mondo intorno a noi ….e, analizzando come […]

UN VOTO IN CONTRASTO CON LE ATTESE DEL MONDO CATTOLICO… QUALE?????

“Un voto quasi contro la chiesa… una sconfitta… i cattolici reagiscono emotivamente ” è il commento di Andrea Riccardi, all’esito delle elezioni politiche italiane del 4 marzo. Fondatore della Comunità di Sant’Egidio, le sue affermazioni dalle colonne dell’Espresso sono nette, indubbie: “…oltre che la sconfitta del PD, parlo in qualche modo di sconfitta della chiesa!”. […]