LA SUPERSTIZIONE DEL DIVORZIO “L’uomo moderno vuole mangiare la sua torta nunziale senza consumarla” .

​ ​La superstizione del divorzio è un’opera brillante ed intuitiva scritta nel 1920 da G.K.Chesterton, autore londinese che visse tra la fine dell‘800 e metà del 900. L’autore vuole mostrare non tanto l’amaro inganno del divorzio ma la bellezza incontaminata propria del matrimonio. Il titolo fin da subito colpisce l’attenzione del lettore, fosse quest’ultimo anche […]

La scuola italiana e il progetto di ri-educazione dei nostri ragazzi.

MalaScuola, “gender, affettività, emozioni: il sistema educativo per abolire la ragione e manipolare i nostri figli” Elisabetta Frezza (Casa editrice Leonardo da Vinci, Roma 2017). Il titolo è inquietante ed evoca il contrario della legge 107, detta «la buona scuola», un titolo che ha la pretesa di auto certificare come “buono” un modello di scuola […]

DON LUIGI STURZO. UN PENSIERO RIBELLE PER IL XXI SECOLO

L’Appello agli uomini liberi e forti è il manifesto pubblicato da Don Luigi Sturzo il 18 gennaio 1919. Liberi da cosa e forti in che cosa? All’inizio del XXI secolo, Don Luigi Sturzo mostra tutta la sua attualità. La libertà degli uomini è messa in pericolo da un pensiero unico appiattito su un “politically correct” […]

DI FAMIGLIA CE NÉ UNA….

Ma cosa è una famiglia? Tutti proveniamo da una famiglia, tutti cominciamo con un cognome, abbiamo tutti una certa famiglia come culla, la famiglia ci fonda, la famiglia è un fondamento. Dunque, se essa è un fondamento, non si può fondare la famiglia. Fabrice Adjadj, ebreo, cattolico, fiolosofo, una formazione laicista nichilista, politicamente proveniente dalla […]