I BILIOSI DEL 4 MARZO E IL FUTURO DELL’ITALIA

Dal 4 marzo 2018, i liberal italiani, forse anche quelli di mezza Europa, cercano in mille modi di elaborare il lutto della sconfitta. A giudicare dalle reazioni, sembrano soffrire travasi di bile. Non si capacitano come sia possibile che gli elettori, il popolo, quello che un tempo andava “avanti … alla riscossa”, li abbiano abbandonati […]

“194, una ingiustizia divenuta diritto”.

Sabato 1 dicembre 2018, a Palermo, l’associazione Società Domani ha promosso un convegno intitolato “A 40 ANNI DELLA LEGGE 194/78, Storia Valutazioni Prospettive”. Tre ore di intenso scambio culturale con il pubblico che ha gremito la sala “Dei Normanni” dell’NH Hotel al Foro Italico di Palermo. Circaquattrocento persone hanno seguito relazioni e testimonianze di:Movimento per […]

TORNIAMO AD ALZARE LA VOCE … perché “abortire è come assoldare un sicario”.

Papa Francesco, lo scorso 10 ottobre, ha parlato in modo molto duro dell’aborto. Dire che abortire è come assoldare un sicario è un’espressione che non lascia molti margini alla tolleranza e che non concede nulla anche all’attenzione rispettosa, che taluni riservano anche in campo ecclesiastico all’aborto, UN DELITTO TRASFORMATO IN DIRITTO. D’altra parte il Rapporto […]

La scuola italiana e il progetto di ri-educazione dei nostri ragazzi.

MalaScuola, “gender, affettività, emozioni: il sistema educativo per abolire la ragione e manipolare i nostri figli” Elisabetta Frezza (Casa editrice Leonardo da Vinci, Roma 2017). Il titolo è inquietante ed evoca il contrario della legge 107, detta «la buona scuola», un titolo che ha la pretesa di auto certificare come “buono” un modello di scuola […]

Il Ministro Fontana scopre una cosa incredibile:” la realtà”.

“Negare l’esistenza di chi chiede diritti e riconoscimento equivale a voler oscurare dei cittadini, silenziarli, relegarli fuori dal dibattito politico e sociale”, ha detto bene la Sen. Cirinnà, a patto di riconoscere che tale trattamento è riservato, da fin troppo tempo, proprio alla famiglia. Forse, la Sen. Cirinnà dimentica che in Italia esistono ben 20 […]

Il governo del cambiamento e l’ uomo comune.

“La nomenklatura populista che l’ha giurata ai più deboli”, “il più reazionario e incendiario dei nostri politici entra al Viminale “, “il populismo senza popolo” … questi i titoli sul governo gialloverde, e quant’altro. Dopo il giuramento del governo Conte alla sinistra è venuta una crisi biliare. Buon segno, vuol dire che il neo governo […]

DESCRIZIONE SENZA PARTECIPAZIONE “I Cattolici e le elezioni politiche del 2018”

  Divorzio Breve, DAT- Disposizioni Anticipate di Trattamento, Unioni Civili, è tutto quel che resta della XVII legislatura che ci siamo lasciati alle spalle. I tifosi di Renzi blaterano di 278.000 di posti di lavoro creati, ma noi, almeno in meridione, non ce ne siamo accorti! Da cattolici notiamo il ruolo notarile o notaresco, assunto […]