La libertà dell’ordine.

La parola libertà risponde ad uno dei bisogni più profondi della matura umana. È forse per questo che essa dà luogo a cosi tanta confusione e a numerosi abusi. Che cosa è la libertà? L’uomo si sente libero nella misura in cui può amare le cose e gli esseri da cui dipende. Al contrario, egli sperimenta una sensazione di coercizione e schiavitù se é vincolato, a funzioni e persone che gli ripugnano. La parola libero in greco si dice autonomos: ovvero colui che obbedisce alla propria legge.

DDL ZAN: CHE FINE FA LA LIBERTA'?

Primo appuntamento: Massimo Gandolfini spiega perché il ddl Zan è inutile e liberticida

Pubblicato da Family Day – Difendiamo i Nostri Figli su Lunedì 8 giugno 2020

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *